cenonecapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno d'Italia

Capodanno in Veneto alle Terme, SPA o centro benessere

Scopri le migliori offerte per Capodanno in Veneto con servizio termale, accesso zona relax con SPA

Scopri di seguito come festeggiare il capodanno in Veneto con le proposte benessere che includono i servizi di relax e massaggi, terme, SPA. Scopri qui sotto alcune nostre proposte.

Vedi anche offerte per Capodanno benessere alle Terme o SPA nelle principali località di provincia in Veneto:

Per avere ulteriori info su Terme e SPA per Capodanno in Veneto, contattaci tramite il form qui in fondo.

Una vacanza deve essere rilassante. E se una vacanza comprende un centro termale – o SPA – e un centro benessere è sicuramente la vacanza ideale. L’Italia è un paese ricco di sorgenti termali e molte di queste oggi sono sfruttate come località turistiche perché le terme fanno bene in ogni stagione e sono il completamento ideale dei periodi di relax. Che scegliate bagni caldi, impacchi di fango, saune o solo massaggi, sarà sempre una buona scelta. Quanto alle località, ce ne sono alcune molto rinomate. E in Veneto sono le terme dei Colli Euganei a dettar legge nel settore.

Perchè passare il Capodanno alle terme o SPA in Veneto?

I centri termali del Veneto usufruiscono sia di acque calde naturali, derivate da antichi sistemi vulcanici come quelli dei Colli Euganei, sia di terme artificiali create con l’acqua di mare. In entrambi i casi, i benefici che si ricavano per il corpo sono molteplici. Tonificazione muscolare, rilassamento delle tensioni articolari, benessere della pelle … tutti possono trarne effetti positivi.

A Capodanno, nel cuore dell’inverno, una vacanza termale è il massimo della soddisfazione. Fa sentire coccolati e distesi spezzando le tensioni dei mesi più duri dell’anno, lavorativamente parlando, e consente di godersi una festa molto più esaltante. Le terme sono per tutti, per le famiglie, per i gruppi, per le coppie e per i solitari. Forse le più adatte alle famiglie sono quelle in riva al mare, lungo la costa di Bibione, per unire l’utile al dilettevole.

Dove si trovano i centri termali o SPA in Veneto?

In Veneto le località termali sono molto note in tutta Italia e avere la possibilità di godere di questi servizi durante una vacanza è un’occasione da non perdere. A seconda delle necessità che avete, ma anche a seconda del luogo in cui avete scelto di vivere la vostra vacanza, potrete usufruire delle spa venete sia al mare, sia in città, sia in montagna.

  • A Venezia Bibione è famosa per le sue spiagge ma anche per le sue terme. Gli stabilimenti di questa località balneare usano molto l’acqua stessa del mare per i bagni salubri e soprattutto offrono servizi di massaggio e fisioterapia all’avanguardia.
  • Padova è la capitale termale del Veneto, in particolare la zona dei Colli Euganei – antichi vulcani ormai quasi estinti. Le “terme euganee” sono diverse, utilizzano sorgenti naturali calde e si dividono tra numerosi stabilimenti. Sono famose per i trattamenti con i fanghi, efficacissimi contro numerosi problemi muscolari, ossei e della pelle, e si trovano presso le cittadine di Abano Terme, Montegrotto, Battaglia, Teolo e Galzignano.
  • A Vicenza, tra le montagne, sorge invece Recoaro. La cittadina è nota per le sue terme naturali le cui acque hanno benefici importanti in particolare per l’apparato digerente e forniscono la produzione di una nota acqua curativa. Gli stabilimenti qui hanno come corona il panorama delle Prealpi, occasione d’oro specialmente a Capodanno per una festa unica.
  • A Verona sorge invece uno degli stabilimenti termali più grandi d’Europa, sfruttando alcune sorgenti sotterranee che emergono a pochi chilometri dal lago di Garda, tra le colline della Valpolicella. Piscine calde, trattamenti di fanghi, massaggi e saune sono incentivi che attirano turisti da tutto il mondo e in ogni stagione.

Quali trattamenti e itinerari: cosa fare alle terme in Veneto?

Tutte le spa del Veneto forniscono servizi di alto livello ai propri visitatori. Si tratta per la maggior parte di bagni curativi, in piscine appositamente riscaldate o alimentate da sorgenti calde. Grazie alle acque termali e alle argille che queste bagnano è possibile creare anche trattamenti di fanghi utilissimi per i problemi muscolari, ossei e della pelle.

Le terme Euganee sono le più famose per questo tipo di trattamenti. Sono una meta ideale per chi ha come obiettivo una vacanza di Capodanno tra Padova e Venezia, per ammirare le due splendide città d’arte, i loro eventi delle Feste, e godere di un relax particolare a fine giornata. Più specifiche per i problemi della pelle sono le terme di Bibione, che sanno sfruttare anche l’acqua di mare per i trattamenti. Facendo base a Bibione si può vivere un bellissimo Capodanno al mare, ma anche esplorare Venezia e le sue feste esclusive.

Per gli amanti della montagna e degli itinerari naturalistici, una località come Recoaro è l’ideale. Le terme sono il giusto relax del “montanaro” che torna stanco da una festa di Capodanno in rifugio! Se invece siete tipi romantici, è il lago di Garda la vostra meta. E le terme veronesi, che chiudono perfettamente una bella serata in sauna.

Vedi anche altre offerte per capodanno in Veneto:

publisher

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
6764
back to top