cenonecapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno d'Italia

Capodanno in Veneto sulla Neve in Settimana Bianca

Scopri le migliori offerte per Capodanno in Veneto per le vacanze invernali sulla neve, in appartamenti, baite, chalet, hotel

Cerca di seguito come celebrare l'ultimo dell'anno in Veneto sulla Neve, con vacanze invernali in settimana bianca nelle cittadine per sciare in Veneto. Trova varie proposte in questa pagina.

Vedi anche proposte per Capodanno sulla neve nelle provincia in Veneto:

Per avere ulteriori informazioni su offerte di settimana bianca sulla neve per Capodanno in Veneto, contattaci tramite il modulo qui sotto.

La montagna d’inverno è un posto incantato ed è perfetta per celebrare l’inizio del Nuovo Anno. Sono molti i turisti che decidono di prenotare le vacanze di Natale e Capodanno in settimana bianca in Veneto, includere la loro festa di Capodanno in una vacanza con sci e slittini. Come rinunciare a esperienze come la fiaccolata notturna sulla neve, o il cenone in rifugio, o ancora un brindisi sullo snowboard? Se anche voi amate questo tipo di atmosfera per le Feste, venite a festeggiare il Capodanno in Settimana Bianca in Veneto. Perché proprio qui?

Perché le montagne sono bellissime, gli eventi originali non mancano. E poi è tutto pensato per far sentire a proprio agio chiunque, dalle famiglie con bambini alle coppie ai single incalliti! Molti pacchetti di settimana bianca includono – oltre al cenone – anche qualche lezione di sci, una escursione nella neve, perfino corsi particolari per i più piccoli. E tra le mete perfette per la settimana bianca, il Veneto vi stupirà con luoghi che non avreste mai immaginato.

Perchè passare il natale e capodanno in settimana bianca in Veneto ?

Il Veneto è una tradizione della settimana bianca. Qui si trova Cortina d’Ampezzo, qui si trovano il Monte Grappa e le prealpi veronesi. Ma questa regione sa stupire oltre ogni immaginazione perché anche l’altopiano di Asiago, negli anni, si è imposto come meta di settimana bianca di alta qualità. Il Veneto riesce a coniugare avventura, sportività e vacanza semplice a misura di tutti. Facendo la settimana bianca in Veneto potete sciare su piste professionali, avventurarvi in nuove esperienze sulle montagne più belle del Nord Est e farlo con la supervisione di maestri di sci, albergatori, tutor e guide gentili, simpatici, alla mano che vi faranno sentire “amici” più che clienti. C’è la Marmolada, che è per tutti. E poi ci sono le località mondane, il Cadore, Asiago per chi cerca il divertimento totale.

Dove andare a fare la settimana bianca in Veneto?

Se state pensando a una meta originale per la vostra settimana bianca, cominciate proprio con la più originale del Veneto: l’altopiano di Asiago. Se si pensa allo sci e alle piste, si immaginano alte montagne con piste ripidissime, non certo una conca pianeggiante d’alta quota. Ma l’altopiano di Asiago ha saputo imporsi in questo settore.

  • Vicenza e il suo territorio sono la culla dove nascono i comuni dell’altopiano di Asiago. Asiago è diventato meta turistica pensando soprattutto alla settimana bianca delle famiglie. Si tratta infatti di strutture a misura di bambino e di novellini! La zona è sicura, priva di rischi valanghe, forse le piste non saranno le più emozionanti del mondo, ma sono vivibili e divertenti ugualmente. E con tanti pacchetti sconto inclusi! Questa località vicentina è anche il punto di riferimento per la neve della vicina provincia di Padova, per cui se siete in vacanza nella città di Galileo potete anche voi usufruire dell’altopiano per la settimana bianca.
  • Verona offre montagne con piste panoramiche vista lago di Garda, e se non vi conquista questo non potrà farlo nient’altro al mondo! Il consiglio è sciare su Monte Baldo: zona suggestiva, economica, attrezzata per sciatori di ogni età e competenza. Gli eventi del Capodanno si intrecciano a quelli dello “snowpark” locale, per la gioia di grandi e piccoli dilettanti.
  • Treviso, con le sue piste del Cansiglio e con gli scenari del suo versante di Monte Grappa è considerato “la pista da sci di Venezia” – una delle due province venete (l’altra è Rovigo) priva di vere montagne. I veneziani vengono qui a godersi la neve, e così dovreste fare anche voi. Ne vale la pena. Sulle piste trevigiane si scivola poco ma si cammina e si “ciaspola” molto, per cui si adattano anche ai meno avventurosi.
  • Dici Belluno e dici automaticamente Cadore, Cortina d’Ampezzo, Marmolada piste da sci di alto livello, snowboard che toglie il fiato, livelli di semi professionismo. Inutile dire che dovrebbe essere questa la meta ideale per una settimana bianca autentica, anche se non è alla portata di tutti (per costi e difficoltà della pista). Una volta nella vita bisogna provare il Capodanno sulla neve, e la settimana bianca in provincia di Belluno sarebbe la migliore soluzione!

Vedi anche altre offerte per capodanno in Veneto:

publisher

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
5742
back to top