cenonecapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno d'Italia

Hotel per Capodanno in Veneto

Cerca i maggiori Hotel e Alberghi per celebrare il capodanno in Veneto

Cerca le migliori offerte in Hotel per celebrare il tuo ultimo giorno dell'anno in Veneto. Varie strutture ricettive in Veneto offrono pacchetti Hotel convenienti con il pernotto, compreso il Cenone di Capodanno. Trova alcune offerte di seguito.

Scopri anche offerte per Capodanno in Hotel nelle maggiori città in Veneto:

Per avere ulteriori info su Hotel per Capodanno in Veneto, contattaci attraverso il modulo qui in basso.

Dove si festeggia il Capodanno quando si è in vacanza? In piazza naturalmente, ma ancor meglio se si può celebrare all’interno di un albergo con tutti i servizi a portata di mano, i comfort e anche le attività di svago ben pronte e organizzate da altri! Chi sceglie un hotel come luogo per festeggiare Capodanno o Natale o altre festività lo fa proprio perché ama essere coccolato, e non vuole stressarsi più di tanto per organizzare. In fondo una vacanza cos’è se non relax assoluto?

Il Veneto è la patria di Venezia, di Verona di Padova e di tante altre località molto ben abituate al turismo. Per Capodanno, in questa regione, troverete numerose soluzioni che accorpano – anche con sconti – il cenone e il divertimento all’hotel in cui prenoterete.

  • Pacchetto Hotel + Cenone con Pernottamento nella stessa location è la soluzione più diffusa ma anche la più richiesta dai turisti in occasione del Capodanno. Risolve molti problemi, primo tra tutti quello del non dover guidare dopo aver bevuto e ballato.
  • Pacchetto Hotel + Cenone + Discoteca con Pernottamento nello stesso Hotel è la soluzione più diffusa per esempio nelle zone di mare o nel padovano. A Padova, terra di sorgenti termali, si trova anche il mix pacchetto Hotel + Cenone + Discoteca + Percorso SPA con Pernottamento nello stesso Hotel.
  • Pacchetto Hotel + Cenone e Veglione in Ristorante è un altro modo apprezzato di celebrare il Capodanno per lo più nelle città d’arte del Veneto.

Perchè festeggiare il capodanno in hotel in Veneto?

Come detto, si va in hotel per avere tutte le comodità a portata di mano e potersi concentrare solo sul piacere della vacanza. Questo è il vantaggio principale, che in Veneto si ritrova un po’ ovunque, negli alberghi di ogni categoria. L’hotel è una soluzione ideale per le famiglie, per garantire ai figli piccoli o adolescenti divertimento e sicurezza, ed è tra le più richieste anche per le coppie.

Le comitive cercano ancora località meno formali, perché amano potersi muovere in autonomia senza legarsi a orari di eventi, colazioni e pranzi. Quando però l’hotel si associa a un capodanno in discoteca, anche i gruppi di amici scatenati finiranno con lo sceglierlo. In fondo è comodo potersi divertire senza il pensiero di dover restare sobri per guidare fino alla camera.

Cosa vedere in Veneto?

Una volta deciso di voler trascorrere una vacanza di Capodanno tutto compreso in hotel, non vi resta che capire … dove. Il Veneto è ricco di attrattive e bellezze da esplorare, quindi non sarà facile scegliere una provincia piuttosto che un’altra.

Prima della lista è naturalmente Venezia, che è tutta fa vedere. Piazza San Marco, i ponti, i canali, i quartieri nascosti, le chiese, i musei dentro palazzi signorili d’altri tempi, le isole minori come Murano – patria del vetro artistico – o Burano.

    • Verona è la seconda meta turistica per importanza. Non solo per il suo centro storico legato alle meraviglie monumentali scaligere, ma anche per l’Arena, per i luoghi di Romeo e Giulietta. E il suo territorio si spinge fino al lago di Garda, centro turistico di altissimo livello.
    • Vicenza esprime bellezza con le sue ville, il barocco delle sue chiese, i suoi percorsi storici legati soprattutto alla I Guerra Mondiale.
    • Padova è famosa per le sue piazze, i portici, i mercatini, l’Università storica ma anche per i bei negozi e per i centri termali situati nella sua provincia dai paesaggi gentili.
    • Treviso si presenta come una piccola Venezia, stesse architetture medievali, stessi canali, ma un clima molto più familiare, umano, misurato. La sua provincia poi è ricca di paesaggi straordinari e di centri ( Vittorio Veneto, Castelfranco Veneto, Montebelluna) che sono piccoli gioielli.
    • Rovigo circonda il corso del Po tra chiese e palazzi che poco hanno da invidiare a quelli delle altre capitali regionali.

Infine, c’è molto da vedere anche a Belluno, capitale delle montagne venete e di luoghi come il Cadore e la Valbelluna.

Cosa mangiare in Veneto?

Un Capodanno veneto deve avere in tavola il pesce, quello buono di Chioggia per intendersi ! Il baccalà, insieme alle sarde in saor, i frutti di mare, ma anche l’eccezione del pesce d’acqua dolce saranno le portate della festa in ogni hotel che si rispetti. Altro classico, il piatto polenta e lenticchie accompagnato da buoni vini del territorio. Infine su tutto va il dolce, che qui non può essere altri che il panettone … anzi, pardon, il pandoro! Se siete in montagna però provate anche la cacciagione, i formaggi e i salumi locali.

Come arrivare in Veneto?

Il Veneto, specie a Capodanno, si raggiunge facilmente in macchina oppure in treno. Gli aeroporti principali della regione – Marco Polo di Venezia, Catullo di Verona, Padova e Treviso – sono molto ben organizzati e connessi con altre vie di comunicazione di terra. Le ferrovie sono ben distribuite e quasi tutte le città di media grandezza hanno una stazione di riferimento.

Per arrivare in Veneto con la macchina, tenete presente queste autostrade in particolare: chi arriva dal nord e dall’ovest seguirà la A4 (Torino-Trieste); chi sale dal sud preferirà la A13 (Bologna-Rovigo); chi si muove direttamente dal nord-est seguirà piuttosto le A22 (Modena-Brennero) e A27 (Venezia-Alpi).

Vedi anche altre offerte in Veneto per capodanno:

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
6593
back to top