cenonecapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno d'Italia

Agriturismi per Capodanno in Sicilia

Trova i principali Agriturismi per festeggiare l'ultimo dell'anno in Sicilia

Cerca le migliori proposte in Agriturismo per celebrare il tuo capodanno immezzo al verde in Sicilia. Trova alcune proposte in questa pagina.

Vedi anche Proposte per Capodanno in Agriturismo nelle maggiori località in Sicilia:

Per avere altre informazioni su Agriturismi per Capodanno in Sicilia, contattaci mediante il modulo in fondo alla pagina.

Il Capodanno in Sicilia alla scoperta dell’isola famosa soprattutto per le vacanze estive, ma che è capace di offrire bellezze e attrazioni culturali e enogastronomiche tutto l’anno, anche e soprattutto per le festività natalizie. Ecco alcune proposte che i turisti possono trovare sull’isola, per celebrare il primo dell’anno in agriturismo:

  • Cenone + pernottamento di una o più notti in agriturismo, di solito dal 29 o 30 dicembre al 2 gennaio;
  • Cenone + colazione di Capodanno, per un soggiorno totale di due notti con partenza il 2;
  • Cenone + mezza pensione + pernottamento di una o più notti in agriturismo;
  • Cenone + visite guidate o escursioni + pernottamento di una o più notti in agriturismo.

Perchè festeggiare il capodanno in agriturismo in Sicilia?

La Sicilia solitamente è considerata una terra estiva, si viene in vacanza sull’isola per avere sole, mare, discoteca e buon mangiare. Il buon mangiare lo si trova ovunque, qui, ma non è detto che la Sicilia sia solo spiaggia e lungomare turistici. Esiste un buon 70% di isola che non si affaccia sul mare, inclusa tra l’Etna e le catene montuose dell’interno. Paesini agricoli, luoghi di pastori, di castelli e di fattorie … queste sono le terre dove fioriscono gli agriturismi. Ed è qui che dovreste venire a scoprire “l’altra Sicilia”, quella invernale, a Capodanno. Consigliamo gli agriturismi dell’interno soprattutto alle famiglie con bambini, mentre le coppie romantiche o le comitive magari potranno alloggiare nelle aziende agricole dell’Etna … più vicine ai divertimenti e ai luoghi panoramici romantici.

Cosa mangiare in Sicilia?

Le ricette famose della gastronomia siciliana sono quelle che tutti conoscono: pasta alla norma (salsa e melanzane fritte con ricotta), pasta con le sarde alla palermitana, pesce di tutti i tipi, cassata e cannoli. Il Capodanno siciliano è stato contaminato da tante altre culture quindi anche sull’isola il pasto della festa è a base di zampone, lenticchie, pasta ricca e secondi di carne o di pesce. Chi rispetta la tradizione antica del Capodanno siciliano, però, preferirà un cenone a base di arancini al sugo, e un pranzo di Capodanno a base di pasta al forno, baccalà e gli immancabili cannoli. Anche qui ormai si usa il panettone, meglio se artigianale, spesso con sapori locali come la crema di pistacchio o di arancia. Su tutto, gli ottimi vini dell’Etna e gli spumanti, che si producono anche essi sul versante nord del vulcano.

Dove si trovano agriturismi in Sicilia?

Gli agriturismi sono un po’ ovunque in Sicilia, che si sa essere terra turistica al cento per cento. Ma dato che un’azienda agrituristica presuppone la presenza di animali, è più facile che si trovi in località lontane dal mare e dalle grosse città, con molto spazio intorno e la tradizione dell’allevamento nella cultura di base. Le provincie sicuramente più ricche di agriturismi in Sicilia sono:

  • Messina – la valle dell’Alcantara e i monti Nebordi offrono scenari da sogno, e sono caratterizzati da una secolare tradizione contadina.
  • Catania – per lo più gli agriturismi qui si trovano sull’Etna e nella zona della piana del Simeto, ma anche tra i campi di grano di Caltagirone.
  • Enna – la provincia “di montagna” è una zona agricola per cultura e tradizione e di recente si è riconvertita in zona turistica sfruttando proprio le tante masserie e fattorie, anche abbandonate, che rinascono come agriturismi.
  • Caltanissetta – ha la stessa storia di Enna, quindi una forte tradizione agrituristica.
  • Ragusa – grazie alla fama data dal telefilm “Montalbano” il mondo ha riscoperto queste colline di allevatori e di pastori che da sempre producono ottimo latte e ottimi formaggi per l’isola intera.
  • Palermo – gli agriturismi qui si trovano sulle montagne delle Madonie.
  • Agrigento – terra di pastori fin dal tempo dei Greci, offre ai turisti numerose soluzioni di fattorie riadattate all’accoglienza.

Un turista più attento ai dettagli potrà trovare agriturismi deliziosi anche in provincia di Siracusa, specie a ridosso dei monti Iblei, e in provincia di Trapani, nella parte che confina con la provincia di Agrigento.

Vedi anche altre offerte in Sicilia per capodanno:

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
4310
back to top