cenonecapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno d'Italia

Hotel per Capodanno in Emilia Romagna

Trova i maggiori Hotel e Alberghi per celebrare il nuovo anno in Emilia Romagna

Scopri le maggiori proposte in Hotel per festeggiare il tuo capodanno in Emilia Romagna. Molte strutture in Emilia Romagna propongono opzioni Hotel convenienti con il pernottamento, incluso il Cenone di Capodanno. Trova varie offerte di seguito.

Scopri anche offerte per Capodanno in Hotel nelle principali città in Emilia Romagna:

Per avere ulteriori info su Hotel per Capodanno in Emilia Romagna, contattaci attraverso il modulo qui in fondo.

Nella notte di San Silvestro le città principali dell'Emilia Romagna si trasformano e diventano luoghi magici dove festeggiare in una magnifica atmosfera natalizia per l’ultimo giorno dell’anno. Tantissime sono le alternative che i turisti che giungono in questa regione del centro-nord potranno scegliere: cenoni in importanti ristoranti, feste in enormi discoteche, spettacoli teatrali o musica dal vivo nelle piazze. Le iniziative sono tante e sarà per voi difficile scegliere l'evento e la festa che più fa al caso vostro.

Un tipo di festeggiamento molto in voga per chi arriva in Emilia Romagna per Capodanno sono le grandi feste all'interno di Hotel stellati: questi riescono ad accontentare il cliente e il turista su ogni punto. Buon cibo, musica live, spettacoli dal vivo e pirotecnici sono un must per un Capodanno in Hotel coi fiocchi!

Perché festeggiare il capodanno in hotel in Emilia Romagna?

Il motivo principale che vi dovrebbe spingere a scegliere l'Emilia Romagna come luogo dove festeggiare il Capodanno in Hotel, è, che si tratta di una regione ricca di iniziative ed eventi imperdibili, specialmente nel periodo natalizio. I musei aperti anche a Capodanno per ammirare la fantastica architettura del luogo, il buonissimo cibo locale e la brava gente del posto sono tutti fattori che vi permetteranno di vivere un bellissimo inizio anno.

Gli Hotel che si trovano in Emilia Romagna, sia nella fascia romagnola che quella emiliana, offrono servizi a dir poco sorprendenti. Si tratta di strutture ben attrezzate per consentirvi di rilassarvi e godere di ogni comfort. Il vostro Cenone potrà essere a base di pietanze di carne o di pesce accompagnato da del buon vino che i sommelier vi consiglieranno. Il tutto sarà contornato da spettacoli e musica live con dj set o artisti locali. Inoltre, in base al luogo in cui sorge la struttura alberghiera e se la posizione lo consente, a mezzanotte potrete ammirare dei bellissimi fuochi d'artificio.

Cosa vedere in Emilia Romagna?

  • Bologna: per la notte di Capodanno recatevi presso Piazza Maggiore per assistere al tradizionale Rogo del Vecchione. Un enorme pupazzo verrà bruciato nella nottata di san Silvestro per marcare il passaggio dal vecchio al nuovo anno. Il giorno di Capodanno approfittatene per visitare la Torre degli Asinelli e ammirare la città dall'alto.
  • Modena: non perdetevi il suo bellissimo e particolare Duomo in stile romanico con la sua torre campanaria dalla quale potrete ammirare la città. Se amate l'architettura e l'arte visitate la Galleria Estense e il Palazzo Ducale.
  • Reggio Emilia: dopo una nottata all'insegna del buon cibo tradizionale e dei festeggiamenti in un Hotel a Reggio Emilia o dintorni, dedicate la mattina a visitare la città. Imperdibile il Museo del Tricolore, per conoscere la storia della bandiera italiana. Bellissime le sue vie e i suoi vicoli, come ad esempio il Vicolo Venezia.
  • Ferrara: la magnifica città di Ferrara andrebbe visitata tutta, in ogni punto. Ciò che assolutamente non dovrete perdervi è il suo Castello Estense, il Palazzo dei Diamanti, l'imponente e artistica Cattedrale e il ricco Palazzo Schifanoia.
  • Rimini: un museo da vedere a Rimini è quello dedicato all'Italia in Miniatura. Questo percorso museale è adatto anche ai più piccoli. Magnifico il Tempio Malatestiano e il castel Sismondo, conosciuto per il suo mercato e le bellissime mostre all'interno.
  • Piacenza: se amate l'arte a Piacenza troverete ben due musei che faranno per voi. Si tratta dei Musei Civici presenti all'interno di Palazzo Farnese e della Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi. Il Palazzo Cavalli è, invece, testimonianza storica e culturale della città di Piacenza e d'Italia.
  • Ravenna: bellissima la Basilica di San Vitale, ma la vera attrazione artistica e architettonica della città di Ravenna è il magnifico e coloratissimo Mausoleo di Galla Placidia, all'interno di una cappella del '400. Questa città è davvero ricca di arte e di cultura: il Battistero Neoniano, la Basilica di Sant'Apollinare in Classe e Nuovo sono un patrimonio imperdibile della città.
  • Parma: se vi trovate a Parma per Capodanno approfittatene per visitare la sua Cattedrale, il Palazzo della Pilotta con le sue mostre interessanti, il Battistero con la sua arte, per poi giungere a piedi sino al Parco Ducale per rilassarvi e fare un piccolo break.
  • Forlì-Cesena: a Forlì non perdetevi i Musei San Domenico e, facendo una passeggiata, giungete fino a Piazza Aurelio Saffi per respirare la giusta atmosfera natalizia. La città di Cesena, invece, offre delle chicche interessanti. Ne è un esempio la particolare Biblioteca Malatestina oppure l'Abbazia di Santa Maria del Monte.

Cosa mangiare in Emilia Romagna?

La cucina emiliana e romagnola è considerata una delle migliori in assoluto. Al vostro Cenone di Capodanno assaporerete le tradizionali Lasagne oppure potrete optare per dei gustosi Tortellini in brodo. Approfittatene per assaggiare i buonissimi prodotti locali in fatto di salumi e formaggi in un tagliere: imperdibile la Mortadella alla Coppa. In base al menù che sceglierete potrete assaggiare anche la Polenta con le Vongole, le Tigelle e lo Gnocco Fritto, ma siamo certi che nel vostro menù di Capodanno non potrà assolutamente mancare il Coniglio in Porchetta e il tradizionale Zampone. Il tutto accompagnato da del buon vino locale, come il Trebbiano e il Sangiovese. Come dolce scegliete la Zuppa Inglese, oppure una fetta della Torta Barozzi o della Tenerina.

Come arrivare in Emilia Romagna?

Arrivare in Emilia Romagna è molto semplice. Si tratta di una regione collegata in modo eccellente in ogni punto di vista. Se provenite dal sud Italia o dall'estero, vi consigliamo di scegliere l'aereo: esso rimane l'opzione più veloce per arrivare in loco in modo più comodamente. Se invece vi trovate al nord Italia il treno o fare un viaggio in auto potrebbero essere per voi le soluzioni più adatte ed economiche.

L'aeroporto principale della regione è quello di Bologna, il Guglielmo Marconi. Altri aeroporti dell'Emilia Romagna degni di nota perché permettono di attraversare la regione in più punti sono: il Verdi di Parma, il Fellini di Rimini e il Ridolfi di Forlì. Raggiungere l'Emilia Romagna, grazie alla presenza della città di Bologna capoluogo di regione, è molto semplice per chi decide di viaggiare con i treni regionali e non. Mentre, per chi si muove in auto, tutta la regione è facilmente accessibile e percorribile grazie alla rete stradale e autostradale ben dislocata: Autostrada A1, Milano - Napoli (passante per Piacenza, Parma, Reggio nell'Emilia, Modena e Bologna); Autostrada A13, Padova - Bologna; Autostrada A14, Bologna - Taranto (più la diramazione A14-dir per Ravenna); Autostrada A15, Parma - La Spezia; Autostrada A21, Torino- Piacenza - Brescia (più la diramazione Fiorenzuola d'Arda); Autostrada A22, Modena - Passo del Brennero; Raccordo autostradale RA1 - Tangenziale di Bologna; Raccordo autostradale RA8 (Ferrara sud-Porto Garibaldi).

Vedi anche altre offerte in Emilia Romagna per capodanno:

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
2098
back to top