cenonecapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno d'Italia

Capodanno in Piemonte sulla Neve in Settimana Bianca

Scopri le principali offerte per Capodanno in Piemonte per le vacanze invernali sulla neve, in hotel, appartamenti, baite, chalet

Cerca di seguito come festeggiare l'ultimo dell'anno in Piemonte sulla Neve, con vacanze invernali in settimana bianca nelle cittadine sciistiche in Piemonte. Trova varie offerte qui sotto.

Scopri anche offerte per Capodanno sulla neve nelle provincia in Piemonte:

Per avere informazioni aggiuntive su offerte di settimana bianca sulla neve per Capodanno in Piemonte, contattaci tramite il modulo qui sotto.

L’ultimo dell’anno si avvicina, e stai già cercando la località perfetta dove poter passare le festività natalizie e la settimana bianca in compagnia della famiglia, di amici e parenti e magari cimentarsi per la prima volta in nuove esperienze all’insegna dell’adrenalina e il divertimento. Allora perché non farlo proprio in Piemonte?

Il paesaggio piemontese è circondato da rilievi montuosi e cime innevate, che soprattutto d’inverno si prestano bene a qualsiasi tipo di attività praticabile sulla neve, per esperti e principianti, grazie a impianti sciistici, tra i più grandi e gettonati di tutta Europa.

Perché passare il Natale e Capodanno in settimana bianca in Piemonte?

Il Piemonte è la regione perfetta per passare il Capodanno e la settimana bianca per la bellezza paesaggistica, le varietà gastronomiche, ma soprattutto per l’atmosfera che rimanda a un tipico paese nordico con le case, i rifugi immersi nella natura, ai piedi di imponenti montagne e vallate innevate, pronte per essere utilizzate per ogni genere di attività sciistica. Insomma, un vero e proprio paradiso per famiglie, coppie o amici, per gli amanti dello sci in tutte le sue forme, ma adatto anche a chi ama passeggiare con le ciaspole, divertirsi facendo un po’ di snowboard o semplicemente vuole rilassarsi, godendo del paesaggio.

Tendenzialmente i monti e le principali località turistiche in Piemonte, sono tra i più gettonati durante le festività natalizie e Capodanno perché soprattutto a gennaio, febbraio e marzo fa molto freddo e quindi molta più probabilità di trovare neve dappertutto, per cui occorre prenotare con un po’ di anticipo in modo da approfittare anche di qualche sconto.

Durante la settimana bianca, regioni come il Piemonte sono preferite dalle famiglie che vogliono passare una vacanza diversa, fuori dalle monotone mura di casa con i propri bambini e ragazzi un po’ più grandi, anche perché le attività da fare sono adatte a tutti. Nelle stazioni e parchi sciistici si possono noleggiare bob, slitte, slittini, biciclette con i pattini, gommoni, airboard o per chi è un po’ più coraggioso provare lo sleddog e condurre una muta di cani da slitta sulle valli innevate, accompagnati e assistiti da conducenti esperti. Per le coppie o amici è possibile scegliere attività di gruppo come lo snow bike (non sulla pista sciistica), usando le fat bikes con pneumatici larghi, chiodati, scolpiti o anche un’escursione in esplorazione dei boschi con le ciaspole, efficaci per muoversi sulla neve fresca.

Dove andare a fare la settimana bianca in Piemonte?

Tra le principali località dove poter passare la settimana bianca in Piemonte ci sono:

  • Limone Piemonte in provincia di Cuneo: quasi al confine con la Francia, potrete trovare “la Riserva Bianca”, uno straordinario comprensorio che si estende per più di 80 km. Qui c’è una funicolare per poter risalire che porta sciatori e snowboarder dal centro del paese alla skiarea. Le piste per lo sci alpino della Riserva Bianca; sono panoramiche e di buon livello tecnico, adatte principalmente a sciatori di livello intermedio e per i principianti, non mancano tuttavia alcune piste stimolanti anche per i più esperti come la Cabanaira e la Olimpica. Inoltre, sulla pista Pancani gli amici trovano per le loro sfide un tracciato di gigante cronometrato, munito di gettoniera e tabellone.
  • Sestriere in provincia di Torino: località più importante del vastissimo comprensorio sciistico chiamato “Via Lattea” in cui troverete molte piste, diversi impianti di risalita ed una pista olimpica illuminata anche di notte. I chilometri in cui sciare sono più di 200: impossibile annoiarsi. Il suo straordinario impianto di innevamento programmato fa sì che le sue piste siano sempre al top, non a caso Sestriere è famosa nel mondo per le sue gare di Coppa del Mondo ed è stato uno dei principali palcoscenici delle Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali di Torino 2006.
  • Bielmonte in provincia di Biella: qui ci sono tra le piste più facili ed accessibili, i servizi a pochi metri dagli impianti, la possibilità di fare sci di fondo nella vicinissima località “Bocchetto Sessera”, nonché la facilità di raggiungere la città di Biella per ogni evenienza o anche per fare una piccola sosta culinaria, rendono Bielmonte una meta ideale per le famiglie in cerca di relax. Inoltre, da Bielmonte potrete godere di una vista su tutto il Piemonte.
  • Alagna in provincia di Vercelli: I piccoli villaggi, le case e gli antichi mulini ad acqua rendono Alagna meta di un turismo interessato alla vera essenza delle Alpi. La Valsesia è collegata con la Valle d'Ayas e la Valle di Gressoney, nel comprensorio sciistico del Monterosa Ski. La località sciistica di Alagna si trova all'estremità del grande comprensorio sciistico e propone discese mozzafiato sui pendii del Massiccio del Rosa. Inoltre, Alagna è soprattutto il paradiso dello sci fuori pista; salendo è possibile ammirare il panorama sulle vallate del Sesia e di Gressoney. Nelle giornate più limpide e solari sono perfettamente visibili i laghi della Pianura Padana e tutta la catena delle Alpi.

Vedi anche altre offerte per capodanno in Piemonte:

publisher

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
5221
back to top